ortodonzia

Ortodonzia letteralmente significa dente dritto, è la disciplina dell’odontoiatria che si occupa di allineare i denti per problemi estetici, ma anche di impostare correttamente la crescita craniofacciale durante lo sviluppo del bambino e dell’adolescente.
In particolare per i bambini si consiglia una prima visita di controllo già verso i 5-6 anni, per escludere problemi di occlusione o intercettarli nel momento più adatto. Apparecchi usati dai 6 ai 12 anni sono di tipo ortopedico o funzionale e possono essere indicati per normalizzare le arcate contratte quando manca lo spazio per i denti permanenti, o per stimolare la crescita mandibolare, quando questa è debole.

Dalla prima adolescenza, quando si completa il cambio dei denti, ma anche in età adulta, può essere indicata una terapia ortodontica con apparecchio fisso.
L’apparecchio tradizionale, composto dalle placchette metalliche (brackets) incollate sulla superficie dei denti, rimane la soluzione ideale per ottenere un perfetto allineamento. Tuttavia è a volte poco apprezzato dai pazienti perché visibile e perché richiede una attenta igiene orale, per l’alto rischio di carie che comporta. Per evitare questi problemi è possibile scegliere il trattamento ortodontico coi brackets linguali (WIN), attaccati sulla superficie interna dei denti e perciò invisibili durante il sorriso.
Un’altra soluzione estetica per allineare i denti senza l’apparecchio fisso sono le mascherine trasparenti (Invisalign) anch’esse molto in voga in questo momento in quanto del tutto invisibili. Queste mascherine, da indossare tutto il giorno esclusi i pasti, spostano gradualmente i denti dalla posizione iniziale a quella finale studiata con un set up digitale personalizzato. Ogni tipo di trattamento ha le sue indicazioni, i suoi limiti e costi differenti, nel nostro studio potrai trovare la soluzione che fa per te.

Start typing and press Enter to search